Hotel Villa Sonia

Time: 21/09/2014 12:05:42 Temperature: 30 °C

Hotel Villa Sonia Hotel Villa Sonia Hotel Villa Sonia Hotel Villa Sonia Hotel Villa Sonia
Hotel Villa Sonia Hotel Villa Sonia Hotel Villa Sonia

Una finestra sul mediterraneo, un balcone sull' Etna, un panorama unico in uno dei punti più suggestivi di Taormina

Hotel Villa Sonia

Offerte hotel

I Percorsi del Gusto SOGGIORNO 2 NOTTI IN B&B E 2 NOTTI IN HB La mezza pensione sarà effettuata in due differenti ristoranti per gustare la cucina siciliana...

Luoghi da Visitare

Hotel Villa Sonia

CASTELMOLA: Sopra Taormina alle falde del monte, che per la bellezza del sito e per il panorama, che si può ammirare, gli antichi hanno voluto chiamare monte Venere, in un rialzo, a mezza costa, tra il monte e il mare, saldamente ancorato alla viva roccia, quasi a cavallo di un grosso masso, per gran parte interamente inaccessibile, se non fosse per qualche passo naturale, si stende Castelmola. Posizionata al 37°51'33"48 N Latitudine e 15°16'45"12 E Longitudine. Il paese piccolo e ben conservato si trova sulla cima di un cocuzzolo a strapiombo sul mar Ionio a 36 km da Messina e a 49 da Catania. Prosecuzione naturale di Taormina, Castelmola, è accessibile dalla stessa da un'unica strada transitabile, arroccato in cima a strapiombo sul mare a 550 m di altezza. Il centro è un gruppo di case, alcune anche molto antiche, accovacciate a nido d’aquila ai piedi dei resti del castello normanno. L’antico Arco segna l’ingresso del paese insieme la chiesa di S.Antonino, riadattata ad auditorium comunale. Proseguendo si arriva in via De Gasperi, la strada principale del paese, unica percorribile in macchina e senza uscita,che collega piazza S. Antonino con la zona sud. Le sue viuzze pedonali s'intersecano e s'incontrano nella piazza principale. Il punto più elevato si raggiunge salendo per un sentiero, dalla piazza principale del paese, fino ai ruderi di un castello. Balcone panoramico sopra Taormina, è la vertigine della visione: entrano nel suo campo visivo, in un tripudio di fichi d'India, il maestoso Etna con i paesi aggrappati alle sue pendici, la costa ionica, il golfo di Giardini-Naxos, il Capo di S. Alessio, lo stretto di Messina e le coste calabre. A Castelmola oltre a godere di un naturale relax e si beve l' ormai famosissimo "VINO ALLA MANDORLA", prodotto con uve pregiate, essenze segrete e mandorle Siciliane dal famoso ed antico Caffè San Giorgio, dove si può degustare.

TAORMINA: Nel suo viaggio in Sicilia, Goethe giunse nel 1787 a Taormina e rimase estasiato dall’incantevole scenario. "A destra su due alti rupi stanno castelli, sotto si stende la città - scrisse nel suo diario - e benché queste costruzioni siano di un’epoca recente, si deve pur pensare che anche anticamente ce ne stavano sullo stesso posto. Poi si vede tutta la schiera dell’Etna, a sinistra la spiaggia fino a Catania, o magari a Siracusa; l’enorme fumante montagna di fuoco chiude l’ampia veduta, senza nulla di spaventoso; l’atmosfera si addolcisce e la fa sembrare più lontana e più mite di quanto è in realtà".

ETNA: Grazie alla favorevole posizione di cui gode l' Hotel, è possibile raggiungere il famoso Vulcano Etna in solo circa un'ora. Per visitare così l'affascinante scenario naturalistico in ogni stagione all' interno del parco naturale.